Segno di Myerson – Wikipedia

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

Il segno di Myerson o segno della percussione glabellare è un risultato clinico dell’esame obiettivo in cui un paziente non è in grado di resistere al battito delle palpebre quando viene toccato ripetutamente sulla glabella, l’area sopra il naso e tra le sopracciglia. Viene spesso definito riflesso glabellare. Spesso è un sintomo precoce della malattia di Parkinson, ma può anche essere visto nella demenza precoce e in altre malattie neurologiche progressive.[1][2] Prende il nome da Abraham Myerson, un neurologo americano.

  1. ^ Scott Conley e Jeffrey Kirchner, Parkinson’s disease–the shaking palsy Underlying factors, diagnostic considerations, and clinical course, in Postgraduate Medicine, vol. 106, n. 1, 15 July 1999, DOI:10.3810/pgm.1999.07.604, PMID 10418573.
  2. ^ N Sunohara, H Tomi e E Satoyoshi, Glabella tap sign. Is it due to a lack of R2-habituation?, in Journal of the Neurological Sciences, vol. 70, n. 3, Oct 1985, pp. 257–67, DOI:10.1016/0022-510x(85)90167-4, PMID 4056821.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto